top of page

Il viaggio di Tiddler

Aggiornamento: 25 gen 2023

Tiddler - The story-telling fish Questo libro ci regala una gamma enorme di spunti grafici e linguistici forniti da un team geniale ed estremamente prolifico quello di Julia Donaldson e Alex Scheffler, rispettivamente autrice ed illustratore .

Qui la maestria linguistica della Donaldson raggiunge un livello davvero alto.

Allitterazioni e rime si alternano in questo lunghissimo elenco di personaggi ognuno con la sua particolare identità e ognuno diverso.

Tiddler, il protagonista, non possiede nessuna caratteristica speciale, né nel nome né nell’aspetto: è descritto come un semplice piccolo pesce grigio. La parola stessa ("tiddler") significa piccolo, minuscolo di poca importanza.

Eppure Tiddler è il protagonista indiscusso del libro; infatti, nonostante produca piccole bolle, la sua immaginazione non ha confini.

Concetto reso benissimo dalla frase: He blew small bubbles but he told tall tales.

La Donaldson riesce a descrivere Tiddler utilizzando due aggettivi di significato opposto e giocando con una serie di allitterazioni:

la ripetizione del fonema /ɔː/( in small / smɔːl/ e in tall / tɔːl/) e dei fonemi /grafemi B e T.


Purtroppo, questo tipo di lavoro si perde nella traduzione.

Nella versione Italiana Il pesciolino cantastorie, per conservare la caratteristica principale della rima, non hanno potuto utilizzare i nomi scientifici originariamente scelti dall'autrice e inseriti nel testo all'interno di rime e allitterazioni.


Le illustrazioni forniscono una vasta gamma di animali marini.

Nel testo troviamo fino a 30 diverse specie di pesci e i disegni rispettano le loro caratteristiche principali.


Solo uno non appartiene a nessuna specie marina....ma è talmente famoso che non poteva non essere presente.




I compagni di classe di Tiddler hanno nomi propri che sembrano inventati per creare la narrazione in rima, ma in realtà ognuno di loro appartiene alla specie di cui porta il nome ed è la rima che viene creata intorno ai loro nomi.

Grazie all’abilità dell’autrice possiamo godere la storia attraverso il ritmo e la musicalità delle parole imparando a distinguere diverse specie di pesci anche da un punto di vista scientifico.



Tiddler è il picture book ideale per introdurre il tema degli animali marini , ma anche quello del viaggio.

In questo libro il viaggio di Tiddler si sviluppa su diversi livelli.

Tutto inizia nel tragitto tra “casa” e scuola. Mentre Tiddler intraprende il suo viaggio per percorrere quotidianamente la stessa distanza, la sua mente inizia un altro viaggio, ogni giorno diverso, fino a quando il pesciolino, perso nel suo viaggio immaginario, si ritrova davvero in una delle sua avventure e si perde nell'oceano.

Il viaggio del pesciolino s’intreccia col viaggio della sua immaginazione che è la causa iniziale dei suoi problemi, ma anche la sua salvezza.

Ed è proprio la sua storia, narrata di pesce in pesce, a riportarlo a casa... o meglio a scuola in ritardo come al solito, ma in tempo per raccontare la sua avventura.


“ A STORY led me home again”

“Oh no it didn’t.” “ OH YES IT DID!”







Questa lettura offre molti spunti di riflessione.

Non è solo Tiddler a viaggiare, fisicamente e con la fantasia, ma anche la sua storia che, si di pesce in pesce segue un percorso diverso fino ad incontrare di nuovo il suo autore.

Saranno proprio i pesci che hanno apprezzato le storie di Tiddler a condurlo a ritroso verso la via di casa.


Si può lavorare su più livelli e con diverse fasce d’età.

Il libro può essere utilizzato per introdurre in modo divertente e motivante alcuni argomenti come:

- la “daily routine” e le ore;

- i giorni della settimana;

- le diverse azioni come ride, fly, dive, swim...e anche altre meno usate come shiver, bash, struggle, wriggle, dawdle etc.

Non mancano le frasi ripetute che danno un ritmo alla narrazione creando aspettativa nell’ascoltatore e una routine all'interno della narrazione:

"It's only a story"

"Just a silly story"


L’ultima pagina del libro ci rivela l’ultima tappa del viaggio della storia di Tiddler.

Ma è davvero l'ultima tappa oppure é l'inizio di un altro viaggio?

O forse è il ritorno all'inizio di questo?


Vi lascio in sospeso sperando di avervi fatto venir voglia di leggerlo sia in lingua originale sia in altre lingue.

GUARDA LA LIVE DI ANNA RIGUARDO A QUESTA LETTURA: https://www.instagram.com/tv/Cno_LAbBuLk/?utm_source=ig_web_copy_link VUOI ACQUISTARE QUESTO PICTURE BOOK? ECCO IL NOSTRO LINK AMAZON: https://amzn.to/3R4vG6t (Acquistando tramite i nostri link ci date la possibilità di ottenere una piccola commissione. Un modo per sostenere Luca’s Library).

_____________











Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page